Pagina 1 di 2

maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: dom giu 28, 2009 12:05 pm
da claudine
Ciao!
Una mia carissima amica chiamera' sua figlia Maria-Pia-Giuseppina, in memoria della nonna paterna. :oops:
Che ne pensate?

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: dom giu 28, 2009 2:01 pm
da alchimista
Ehm...non mi piace, come penso piaccia a pochissime persone :mrgreen:
Diciamo che è un nome un po' troppo all'antica, anche se Maria non è malissimo...

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: lun giu 29, 2009 10:41 pm
da jacopito
terribile.
Maria Pia ...anni 40 come nome
Giuseppina rasenta lo zero come voto

MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 12:03 am
da SiL
Anch'io in questo caso salverei soltanto Maria (e spero che in casa la chiamino soltanto così, la bambina), benché non mi abbia mai entusiasmato né come nome in sé, né come eventuale composto (fatta ecezione per Maria Chiara che al limite si può anche sentire).

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 9:47 am
da Emy
Poverina, spero che la mamma cambi presto idea... :lol:

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 12:00 pm
da jacopito
verrà chiamata Maria Pia presumo...anche Maria da solo lo odio 8)

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 9:51 pm
da _Aurora_
:shock: :shock:

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: sab lug 04, 2009 7:22 pm
da viridiana '83
Non mi piace, soprattutto perché tre nomi di seguito mi sembrano pesanti e ridondanti.
Però trovo anche certi commenti un po' eccessivi. All'epoca delle Chanel e delle Swami, Maria Pia e Giuseppina mi sembrano comunque nel limite della decenza. E Maria da solo mi piace molto. Del resto, alla fine penso che verrà chiamata da tutti Maria.

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: dom lug 05, 2009 5:06 pm
da claudine
Sto cercando di convincere la mia amica a cambiare nome per la sua bambina, ma le pressioni che riceve dalla famiglia del marito e dal marito stesso in particolare sono enormi e credo che lei non riesca ad apporvisi... E francamente mi dispiace per questo anche perche' poi chi ne fara le spese sara questa povera creature che si ritrovera tra le Sofie e le Francesche unica con un nome triplo triplicemente orrendo.
La mia amica dice che poi la chiameranno solo Pia, che e' un nome scandinavo dopo tutto (?!!!!) e che Maria-Pia e'nome da principessa, e Giuseppina addirittura da imperatrice.... Mi sa che qui ci manca solo Napoleone :lol:
Che si deve raccontare una a se stessa a volte per non perdere la pace interiore...

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: dom lug 05, 2009 7:03 pm
da adina
Ciao.
A me non piace il nome Giuseppina come suona, e Maria lo trovo troppo comune. Fra i tre salverei Pia..

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: dom lug 05, 2009 7:28 pm
da Josephine
Tralasciando il fatto che come nome sia abbastanza bruttino (mi pare che sia già assodato),la cosa più brutta e che non sia una vera e propria libera scelta,ma che sia in qualche modo imposto dalla tradizione.
Potevo anche capire se fosse stato scelto dai genitori in comune accordo e nella loro felicità...ma mettere ad un figlio un nome che non piace,solo per onorare tradizioni (che tra l'altro in qualche modo capisco,sono stata a contatto con tipi di mentalità simili) è veramente brutto a mio parere.

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: lun lug 06, 2009 10:46 am
da jacopito
Maria Pia , è brutto ma è vero che è un nome "nobile" anche se secondo me orrendo.
Giuseppina è inclassificabile :roll:
mi dispiace che la tua amica subisca pressioni... è una cosa ingiusta.

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: ven lug 10, 2009 2:05 pm
da viridiana '83
claudine ha scritto:Sto cercando di convincere la mia amica a cambiare nome per la sua bambina, ma le pressioni che riceve dalla famiglia del marito e dal marito stesso in particolare sono enormi e credo che lei non riesca ad apporvisi... E francamente mi dispiace per questo anche perche' poi chi ne fara le spese sara questa povera creature che si ritrovera tra le Sofie e le Francesche unica con un nome triplo triplicemente orrendo.
La mia amica dice che poi la chiameranno solo Pia, che e' un nome scandinavo dopo tutto (?!!!!) e che Maria-Pia e'nome da principessa, e Giuseppina addirittura da imperatrice.... Mi sa che qui ci manca solo Napoleone :lol:
Che si deve raccontare una a se stessa a volte per non perdere la pace interiore...


Scusa, insisto, ma... non è che state un po' esagerando tutti? Se la scelta dev'essere questa, si può anche prendere in maniera più rilassata. E' un nome, punto e basta. Anzi magari a lei piacerà non avere un nome come tutte le altre. Se poi si comincia prima dalla nascita ad avere questi atteggiamenti di accorata compassione, non credo che si faciliti la vita alla bambina. Almeno, io se c'è una cosa che detesto è che qualcuno mi compatisca.
A me Sofia piace, ma oggettivamente adesso ne nascono a centinaia. Si può anche accettare e ammettere qualcosa di diverso ogni tanto.
E infine: è giusto che i genitori non debbano ricevere pressioni. Ma se sono poco giustificabili le pressioni dei parenti, lo sono ancora meno quelle degli amici. Quando un nome è deciso e non viene richiesto nessun consiglio, mi sembra inappropriato cercare di far cambiare idea. Anche la questione (presunta) della pace interiore riguarda lei e solo lei.

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: sab lug 11, 2009 7:15 pm
da claudine
Ciao Viridiana,

cio' che dici appare molto sensato, ma mi chiedo quale sia il tuo nome e quale sia la tua esperienza al riguardo.
Io mi chiamo Pasqualina come la mia nonna paterna. Nessuno mi ha mai commiserata, ne presa in giro anzi in famiglia hanno cercato sempre di inculcare la idea di dovermi sentire orgagliosa di portare il nome della nonna.
Cio' nonostante mi sono sempre sentita profondamente a disagio nel dire come mi chiamo, gia' credo sin dall' eta' di 5 anni , e da adolescente per giunta inventavo di chiamarmi Arianna, poi la verita veniva puntualmente a galla coprendomi di ridicolo....
Solo adesso che sono una donna matura e realizzata sia nella famiglia che nel lavoro riesco a portare il mio nome con disinvoltura sorriso ed autoironia. Pero' dico: hei ragazzi, andiamoci cauti con i nomi strani. Possono creare disagi incredibili nei giovanissimi. Immaginatevi una Pasqualina (io) che ha per compagna di banco Vanessa, dietro di lei Melissa e Belinda, avanti Chiara ed Eleonora. E nel cuore una grande voglia di sprofondare sotto terra ad ogni appello.

Re: maria-pia-giuseppina

MessaggioInviato: lun lug 13, 2009 10:08 am
da jacopito
claudine ha scritto:Ciao Viridiana,

cio' che dici appare molto sensato, ma mi chiedo quale sia il tuo nome e quale sia la tua esperienza al riguardo.
Io mi chiamo Pasqualina come la mia nonna paterna. Nessuno mi ha mai commiserata, ne presa in giro anzi in famiglia hanno cercato sempre di inculcare la idea di dovermi sentire orgagliosa di portare il nome della nonna.
Cio' nonostante mi sono sempre sentita profondamente a disagio nel dire come mi chiamo, gia' credo sin dall' eta' di 5 anni , e da adolescente per giunta inventavo di chiamarmi Arianna, poi la verita veniva puntualmente a galla coprendomi di ridicolo....
Solo adesso che sono una donna matura e realizzata sia nella famiglia che nel lavoro riesco a portare il mio nome con disinvoltura sorriso ed autoironia. Pero' dico: hei ragazzi, andiamoci cauti con i nomi strani. Possono creare disagi incredibili nei giovanissimi. Immaginatevi una Pasqualina (io) che ha per compagna di banco Vanessa, dietro di lei Melissa e Belinda, avanti Chiara ed Eleonora. E nel cuore una grande voglia di sprofondare sotto terra ad ogni appello.



hai perfettamente ragione, secondo me la scelta del nome è importante... sicuramente non è il caso di maria pia perchè è un nome portabile, anche se antiquato e bruttino, però ritengo sia una responsabilità da non sottovalutare.
avevo una ragazza nella scuola che si chiama Ughetta :shock: il bello è che l'altra sorella aveva un nome banale e comunissimo... significa essere davvero cattivi secondo me quando si sceglie un nome così brutto, anche perchè non c'era modo di cammuffarlo, Ughy... :roll: